Crociere giornaliere
 

Uscite in barca al San Bartolo

Un tuffo in mare in tutta riservatezza

La vista del San Bartolo dal mare è a dir poco suggestiva. 

Lasciandosi alle spalle le ampie spiagge di Gabicce e ammirando in lontananza Cattolica  vi aspettano le falesie del San Bartolo inframezzate dalla graziosa baia di Vallugola, sentieri a zig zag e il borgo di Fiorenzuola che svetta in altro,  spiaggette riservate per godersi il mare.

Il monte San Bartolo rappresenta il primo promontorio che interrompe la linearità della costa Adriatica... Una curiosità delle strette spiagge del San Bartolo è il ciottolo di colore giallo chiamato cogolo presente in tante pavimentazioni delle città dei dintorni. 

 

L’escursione in barca permette anche di fare un bel tuffo nelle acque cristalline del San Bartolo, ammirando il fondale sabbioso e i pesci attraverso lo snorkeling e magari ammirando anche il tramonto. A conclusione dell’esperienza un bell’aperitivo a base di prodotti locali (e la piadina!). La partenza è da Cattolica e l’escursione arriva fino al porticciolo di Pesaro per poi tornare.

Ovviamente portatevi il costume, asciugamano  e una buona crema solare dalla protezione alta, maschera per lo snorkeling, potete indossare delle ciabattine.

 

Escursioni in barca sul San Bartolo: le info

Le escursioni in barca offrono soluzioni variabili sia in termini di durata sia in termini di orario. L’imbarcazione può essere noleggiata per compleanni, addii al nubilato e al celibato, aperitivi al tramonto. Ogni occasione è buona per fare un giro in barca!!

med 3.jpg
Promontorio-San-Bartolo.jpg